PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA A SETTIMO

Centro Polifunzionale via Fantina, 21 - Settimo Torinese 16 GIUGNO 2019 L’Anpi ripropone ciò che avvenne nel luglio del 1943, dopo la dissoluzione del regime fascista, a Campegine (Reggio Emilia). In tale circostanza la famiglia Cervi preparò una grande pastasciutta, offerta a tutto il paese e distribuita in piazza, per festeggiare la destituzione di Benito Mussolini. Da vent’anni questa festa popolare e genuina rivive non solo nell’aia del museo Cervi di Gattatico, ma in molti luoghi d’Italia, mantenendo intatto lo spirito di quei giorni di effimera speranza. A Settimo l’iniziativa viene proposta per la terza volta. Menù: Bicchiere di benvenuto offerto dall’Anpi Piccolo antipasto Pastasciutta al ragù Rollè di pollo con patate e cipolle al forno Torta tricolore Acqua, vino e caffè e alle ore 15,00... Cantare la Resistenza Primule Rosse, Voce e chitarra in concerto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *