FESTA DI LIBERAZIONE a Nichelino

La Sezione A.N.P.I. di Nichelino invita a partecipare alla FESTA DI LIBERAZIONE

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

H. 10.30, ritrovo al centro Sociale “N. Grosa” (via Galimberti, 3) per la deposizione di una corona alla memoria di Nicola Grosa.

H. 10.40, partenza del corteo (percorso: via Galimberti, via Filzi – via San Francesco d’Assisi), guidato dalla banda musicale “G. Puccini”, per raggiungere la chiesa SS. Trinità (antica) dove si celebrerà la Messa.


H. 11.45, breve corteo con destinazione Monumento dei Partigiani (giardini della Resistenza). Interverranno il sindaco, Giampiero Tolardo, la presidente dell’Anpi Nichelino, Paola Bodojra, il partigiano Paolo Ruffino e i partecipanti al progetto “Treno della Memoria”.

Al termine del corteo cittadino e delle commemorazioni, la Festa della Liberazione continuerà al Centro Giovanile Culturale Factory Nichelino “Marco Fiorindo” (via del Castello,15).

dalle h. 13.00, “pranzo al sacco” presso l’area esterna del Centro;

dalle h. 15.00, lettura ad alta voce di alcuni brani tratti da “Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana”

dalle h. 17.00, “Ti racconto la libertà – Letture Incantate sulla Liberazione” Letture ad alta voce e laboratorio creativo per bambini dagli 0 agli 11 anni

Le letture sono a cura delle Associazioni ANPI Nichelino – Sez. Concetto Campione, Associazione Città Incantata, Treno della Memoria, Amici della Arpino, la cittadinanza è invitata a partecipare attivamente con proprie letture e testimonianze.

Inoltre: mostra fotografica “Luoghi di Memoria” a cura dei partecipanti al “Treno della Memoria”; animazione musicale a cura del Gruppo “Settete”; mostra “la Costituzione:Scriviamola a mano per farla nostra” a cura della sezione ANPI Nichelino e dell’artista veneta Monica Dengo.

A tutti i partecipanti verrà consegnato un seme da piantare e far crescere nell’ambito dell’iniziativa “Coltiviamo Resistenza”, a cura di Città di Nichelino e Infogiovani Nichelino.

In caso di maltempo la festa si svolgerà all’interno dei locali del Factory.
VI INVITIAMO A PARTECIPARE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *