Al Sindaco di Rivoli

L’ANPI provinciale di Torino sostiene con convinzione la deliberazione assunta dall’Amministrazione Comunale di Rivoli che, come molti altri Comuni,  per concedere l’uso di spazi pubblici chiede una dichiarazione di adesione ai principi della Costituzione italiana e ai valori dell’antifascismo.

 

Siamo solidali con il Sindaco e l’Amministrazione contro il tentativo di Casa Pound di  ottenere  la cancellazione della delibera. L’ANPI nazionale è impegnata  nella difesa di  situazioni analoghe.

 

Casa Pound è esplicitamente una organizzazione neofascista nella sua attività, nei simbologia adottata ( fasci littori, X MAS, ecc.) e nelle stesse dichiarazioni. La battaglia che conduce in varie città contro le scelte antifasciste delle Amministrazioni dimostra la sua vocazione fascista.

 

Siamo sicuri che le Istituzioni competenti sapranno salvaguardare la vita democratica, sancita dalla Costituzione, da rigurgiti di un periodo caratterizzato da barbarie, violenze e inciviltà.

 

 

La Presidenza provinciale dell’ANPI di Torino

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *